334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

WP – Remove query strings & Configure entity tags

Creare e cancellare file da WP
Tra le varie qualità che un sito internet deve possedere a livello tecnico, la velocità di caricamento è una delle principali. La velocità è uno dei criteri seguiti dai motori di ricerca per assegnare una buona indicizzazione, ma  è una necessità condivisa dagli utenti, che per la navigazione prediligono siti che vengono visualizzati rapidamente.

Nonostante molti temi di WordPress siano già abbastanza bene ottimizzati in questo senso, alcuni strumenti di analisi mostrano la presenza di alcuni dettagli irrisolti (anche deliberatamente, per altre considerazioni), come la presenza di query strings al termine del nome di alcune risorse, prevalentemente css e javascript. Un altro motivo di rallentamento è costituito dal problema degli entity tags.

Per risolvere il primo problema esistono diverse modalità, tra le quali l’installazione di appositi plugin. Ma si può anche intervenire direttamente modificando il file functions.php del proprio tema, aggiungendo le seguenti righe:

// Remove query string from static files
function remove_cssjs_ver( $src ) {
if( strpos( $src, '?ver=' ) )
$src = remove_query_arg( 'ver', $src );
return $src;
}
add_filter( 'style_loader_src', 'remove_cssjs_ver', 10, 2 );
add_filter( 'script_loader_src', 'remove_cssjs_ver', 10, 2 );

Bisogna però considerare anche l’opportunità di effettuare la modifica su un child theme.

Invece per risolvere il problema del “Configure entity tags (ETags)” segnalato da Yslow si può modificare il file .htacess aggiungendo le seguenti righe:

# Remove the ETag (entity tag) response header field
Header unset ETag
FileETag none