334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano
Bella ragazza

Bello bianco! 美白

美白, meibai: verbo cinese che letteralmente significa “sbiancare”, “scolorire”, “rendere chiaro” (riferendosi per lo più a denti e pelle). I due caratteri che compongono questa parola sono 美, bello e 白, bianco. Bello è concetto legato non soltanto a canoni estetici, ma anche morali ed etici; è sinonimo di armonia, piacevolezza,…

Film cinese "Zhi Qingchun"

Il punto sul cinema cinese

L’industria cinematografica cinese attuale è caratterizzata da una impetuosa crescita degli investimenti e dei ricavi; allo stesso tempo sta svecchiando i temi trattati, avvicinandosi per molti versi allo stile internazionale imposto da Hollywood, ma senza rinunciare a percorrere anche generi tipicamente cinesi, come quello storico-epico. Per molti anni il cinema cinese,…

Programma televisione cinese

Talent show e industria discografica cinese

Nella storia recente della televisione commerciale cinese un posto importante è quello dei numerosi talent show a tema musicale, in quanto questo genere di programma ormai catalizza un’ampia fascia del pubblico televisivo. L’industria discografica cinese deve adesso confrontarsi con le esigenze di consumatori influenzati in modo rilevante dai talent show….

Giornalista in Cina

Il nuovo tesserino dei giornalisti

La professione del giornalista in Cina non è tra le più facili: per chi non segue la linea dettata dalle autorità il rischio di essere censurato o arrestato è alto, gli argomenti sensibili sono numerosi, e non sempre la linea di demarcazione è chiara. Nostante le varie restrizioni, la modernizzazione…

Quindi come si legge in cinese…

La particolarità della scrittura cinese implica un rapporto poco stretto tra grafia e suono. Se da un lato la pronuncia di alcuni caratteri arcaici si è persa nel tempo, di altri esiste più di una pronuncia attestata. In un articolo della Xinhua si parla di un inaspettato errore relativo a un nome…

Televisione cinese in streaming

Uno dei modi più efficaci di immergersi (a distanza) in una lingua straniera è quello di ascoltare la radio o la televisione in lingua. Anche se non tutto viene compreso, col tempo si imparano i suoni, le frasi ricorrenti e tanti aspetti della cultura che non sempre trovano spazio nei…

Un (altro) italiano alla televisione cinese

Come già qualche settimana fa, un altro italiano si è presentato al programma televisivo “Feicheng wurao”. Stavolta si tratta di un architetto di Salerno, 27 anni, Antonio, che vive a Shanghai da due anni. Antonio ha mostrato tutta la sua italianità facendo vedere quanto è galante, quanto tiene alla famiglia…

Schiuma d’estate

Uno dei modi più tradizionali per studiare la lingua e la cultura di un popolo è quello di avvicinarsi ai classici della letteratura. L’utilizzo di internet ha reso il reperimento dei testi immediato ed economico, specialmente in un paese dove la tutela dei diritti d’autore stenta ad affermarsi. La maggior…

Un italiano alla televisione cinese

Il canale televisivo Jiangsu TV trasmette da tre anni una fortunata trasmissione che va in onda il sabato sera e, in replica, la domenica sera, Feicheng wurao (非诚勿扰 – Astenersi perditempo *). È un gioco televisivo i cui concorrenti sono uomini giovani e alla ricerca dell’anima gemella. Guidato dal celebre presentatore…