334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano
Fatto in Cina

Made in China 中国制造

Fabbricato in Cina – Made in China – 中国制造 sono alcune tra le più comuni diciture che si trovano stampate sulle etichette di vari prodotti per indicare che la provenienza e la fattura di quella merce è di origine cinese. Provando a chiedere quale immagine scaturisce di primo acchito pensando…

Documenti matrimonio

Divorziare per tenersi la casa

Il settore immobiliare in Cina è stato e continua ad essere uno dei principali traini dell’economia, anche a causa dall’enorme afflusso di popolazione dalle campagne alle città. Tuttavia i timori di una bolla immobiliare hanno spinto le amministrazioni delle metropoli più interessate da fenomeni speculativi a limitare in vario modo…

Galateo in Cina

Chi porta la borsetta? 谁拿着手提包?

手提包: 包 (bao) pacco, borsa – 提 (ti) sostenere, portare – 手 (shou) mano; tre semplici caratteri che accostati formano il sostantivo indicante la borsetta tipica dell’abbigliamento delle signore. A tracolla, con le paillettes, di marca, rigida, a sacco, con strass, di tessuto, morbida: le tipologie e le combinazioni esistenti sono pressoché infinite. Tra…

Donne "avanzate" in Cina

Avanzi di ragazze – 剩女

剩 (shèng): carattere cinese che letteralmente significa residuo, rimanente, superfluo. Aggettivo che si accompagna generalmente a sostantivi quali cibi, vestiti, prodotti, indicandone che la quantità è in eccesso rispetto alla necessità. Di recente, il suddetto 剩 è comparso anche in abbinamento ai caratteri 女 donna e 男 uomo, e sempre…

Sanità in Cina

Se la detraibilità diventa disparità

Il sistema di assicurazione sanitaria pubblica cinese non riesce tuttora a coprire molte delle spese mediche dei cittadini, i quali pertanto sono costretti a pagare personalmente parte delle cure o a stipulare assicurazioni mediche private. Molte prestazioni, specialmente quelle non urgenti, sono praticamente del tutto a carico dei cittadini, comportando quindi forti…

E-commerce Cina

Compro dunque esisto: Taobao 淘宝

淘: letteralmente verbo che indica l’azione di lavare in un catino, in dialetto viene invece utilizzato come aggettivo e il suo significato è quello di monello, dispettoso, disubbidiente. 宝: sostantivo traducibile con tesoro, gioiello oppure aggettivo riferibile a qualcosa di prezioso, raro. Analizzati separatamente dal solo punto di vista linguistico,…

Sposarsi

Solo a pari condizioni 一样的条件下

条件 – tiaojian: condizione, requisito, clausola; questi due caratteri cinesi letteralmente indicanti 条 (striscia, articolo, pezzo) e 件(materia, misura, prodotto) richiamano un’idea complessa ed eterogenea di quanto è presupposto necessario allo svolgimento di un compito o qualità richiesta al conseguimento di uno scopo. La tiaojian cinese, che equivale alla conditio…

Bella ragazza

Bello bianco! 美白

美白, meibai: verbo cinese che letteralmente significa “sbiancare”, “scolorire”, “rendere chiaro” (riferendosi per lo più a denti e pelle). I due caratteri che compongono questa parola sono 美, bello e 白, bianco. Bello è concetto legato non soltanto a canoni estetici, ma anche morali ed etici; è sinonimo di armonia, piacevolezza,…

Sposarsi in Cina

Non sei ancora sposato?! 你还没结婚吗?

Sposare: dal latino spondēre (impegnarsi/promettere), indica l’unire in matrimonio due individui come marito e moglie. L’atto del contrarre il legame nuziale, nella lingua cinese viene espresso principalmente tramite l’uso di tre diversi verbi: 结婚: composto da due caratteri, letteralmente unire/legame (结) e matrimonio/celebrazione (婚), serve per esprimere in modo  generale l’evento…

Salutarsi

Hellooo! 哈哈哈

Hello: termine inglese indicante una forma di saluto in contesti per lo più informali. Vocabolo di provenienza anglosassone, negli anni diffusosi praticamente in qualsivoglia località, si utilizza, anche nella versione Hi, per accompagnare un cenno e/o un gesto di saluto. In Cina, la parola Hello è quanto mai popolare, e…

Cina bambini

Chi è l’altro? 对方是谁?

Cinese: lemma rappresentativo di una classe di parole e definizioni, non meno di idee e impressioni, che circondano la sempre più pervasiva presenza dei tanti volti, originari dell’estremo Oriente, che bussano  da qualche anno a questa parte a più non posso alle nostre porte. Sia che venga utilizzata come sostantivo…

Monopolio Cina

Mucche gialle

L’espressione cinese “mucche gialle” si riferisce a quelle persone che vendono illegalmente merce di varia natura, ma soprattutto biglietti di treno, ma anche di manifestazioni sportive o musicali. In italiano si può tradurre come “bagarini”. La natura illegale di questa attività è ancora più evidente quando i biglietti venduti sono falsi o contraffatti….