334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano
proteste cina

Quando i cinesi dicono no

A volte si dice che nella cultura orientale le opinioni personali non vengano espresse in modo altrettanto diretto come in Occidente: secondo questa visione anche i rifiuti sarebbero espressi con una certa diplomazia. Eppure anche i cinesi negli ultimi anni hanno conosciuto dei movimenti di opinione che si sono espressi…

Lo zucchero soffiato

Piatti del capodanno cinese – figure di zucchero

Durante i giorni del capodanno i giornali raccontano più spesso delle famiglie cinesi, riunite in una delle poche occasioni annuali. In una breve galleria fotografica dal titolo “I ricordi della Festa di Primavera sulla punta della lingua” si vedono alcune scene del centro di Changsha, capoluogo dello Hunan, dove le…

Corruzione cinese

Fengshui e politici

In Cina la tradizione del fengshui (风水), nonostante i decennali tentativi di scoraggiarne la pratica, è ancora molto sentita da buona parte della popolazione. Negli ultimi anni il suo studio e la sua visibilità sono aumentati fino a farne una moda e rendere celebri alcuni dei praticanti e dei “maestri”. Per…

Il giorno giusto per sposarsi

Il 20 maggio scorso è stato uno di quei giorni in cui le coppie di innamorati cinesi si sposano in massa: il motivo dipende dalla pronuncia della data, che secondo l’ordine cinese viene letta 2013-5-20-13 (anno, mese, giorno). Queste cifre, lette in sequenza, rivelano un significato nascosto. Se si legge…

Quanto tempo occorre per attivare l’assicurazione sanitaria

(estratto dalla traduzione dal Xingchen Zaixian) L’inviato del giornale, sollecitato da un lettore, il sig. Mao, presenta una breve inchiesta sull’assicurazione sanitaria per i neonati. Il signor Mao spiega che ha comprato l’assicurazione entro i 28 giorni dalla nascita del bambino, senza però poterne usufruire. Il bambino era nato a…

Se si abolissero le “prefetture povere”

Sulla prestigiosa rivista online Caixin è stato pubblicato qualche settimana fa un editoriale di Chang Hongxiao, che propone l’abolizione delle “prefetture povera” (贫困县). L’articolo parte dalla notizia che la prefettura di Xinshao nello Hunan abbia festeggiato l’inserimento ufficiale nella lista delle aree particolarmente povere, e della sorpresa generata da questo…