334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano
Scuola cinese

L’arrivo in città dei bambini “lasciati indietro”

Nella Cina rurale contemporanea, i bambini “lasciati indietro” (留守儿童) sono i figli dei lavoratori che lasciano i luoghi d’origine per cercare nuove opportunità in città. La situazione economica e il contesto affettivo  di questi bambini sono in genere assai precari, in quanto essi vengono affidati ai nonni o ad altri familiari, restando…

Calore

Indennità per i mesi caldi

La stagione estiva in gran parte della Cina è caratterizzata da un caldo intenso e umido che determina un fastidioso senso di oppressione; il disagio è percepito ancora più intensamente nei luoghi di lavoro, sia perché generalmente affollati, sia perché in gran parte concentrati nelle città maggiori, dove le temperature…

Indice Gini

Disuguaglianza e ambiente

Le disuguaglianze in Cina sono uno dei problemi per i quali si rileva un peggioramento nel corso degli ultimi anni: un autorevole studio da poco pubblicato, il “Rapporto 2015 sullo sviluppo del tenore di vita in Cina”, ha mostrato come le differenze tra i cittadini siano già molto ampie e tendano ad accentuarsi…

Clandestini in Cina

Milioni di inesistenti

In occasione dell’ultimo censimento generale cinese, nel 2010 uno degli obiettivi dell’indagine era rilevare la quantità e la distribuzione dei cosiddetti “cittadini in nero” (黑户), persone che per diversi motivi non sono registrate all’anagrafe e che pertanto non possono neanche definirsi compiutamente cittadini, in quanto per lo Stato non esistono. La…

Certificati cinesi

Dipendenti statali e licenziamenti

La parola cinese per indicare la perdita del lavoro è shiye (失业), ma questo termine si applica principalmente ai lavoratori del settore privato; per i lavoratori del settore pubblico si usa l’espressione xiagang (下岗), traducibile approssimativamente come “smontare la guardia”. Lo status del lavoratore in xiagang ha dei tratti in comune…

Gruppo turistico

Pagare le guide turistiche

L’industria turistica cinese, che sia rivolta al mercato estero che a quello interno, è in forte sviluppo:  nel 2014 i viaggiatori all’interno del Paese sono stati oltre 3,6 miliardi, in crescita di oltre il 10% rispetto al 2013; ogni persona in media ha effettuato tre viaggi, superando i record degli anni…

Droga in Cina

Recupero dalla droga

Il direttore del dipartimento per la disintossicazione da droga di Shanghai, Zhang Yi, ha presentato In un’intervista al giornale Xinmin Weekly le attività del suo dipartimento e fatto il punto della situazione in Cina. Zhang Yi ha spiegato che questi ultimi anni sono stati i più difficili per il contrasto…

Liberalizzazione delle nascite

L’anno scorso in Cina è stata avviata una riforma della legge “del figlio unico” che ha permesso alle coppie con alcuni requisiti di avviare una seconda gravidanza. Questo allentamento delle norme però non ha prodotto il boom di gravidanze ipotizzato dal governo, in quanto la maggior parte delle famiglie soffre di una pressione…

Straordinario per il primo maggio

La festa del 1 maggio è un’importante festa nazionale, le cui celebrazioni fino al 2007 includevano diversi giorni di ferie.  Anche se adesso la festività è stata ridotta di norma a un solo giorno, quest’anno in base a una circolare del Consiglio di Stato si effettuerà un ponte con i seguenti sabato e…

Amnistia e indulto

Il diritto in Cina sta subendo un’evoluzione dovuta al difficile equilibrio tra antiche consuetudini, l’impianto di matrice comunista e le istanza della società moderna. Come si è visto, anche le le procedure relative al processo penale stanno subendo analoghe trasformazioni in direzione di una maggiore aderenza agli standard occidentali. Sul sito Sohu.com…

RIforme per le famiglie

Breve storia della “legge sul figlio unico”

La crescita della popolazione in Cina è avvenuta in modo irregolare durante tutta la seconda metà del Novecento, ed è stata fortemente influenzata da diversi tentativi di pianificazione delle nascite, che in pochi anni sono passate da appelli del governo ad avere molti figli (“人多力量大”) per costruire un Paese più forte alle rigide limitazioni imposte in…

Sposarsi in Cina dopo 400 anni

Sebbene la Cina proceda costantemente a riformare il suo sistema legale, può succedere che in alcuni luoghi remoti esistano ancora vecchi editti mai abrogati. Uno di questi è stato in vigore fino a poche settimane fa in alcuni villaggi vicino a Quanzhou, nel Fujian. Lo scorso 30 novembre infatti otto villaggi del comune di…