334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Street view in Cina

La mappatura del territorio e la pubblicazione su internet è considerata dalle autorità cinesi un argomento sensibile, in quanto potenzialmente potrebbe  diffondere informazioni riservate o “segreti di stato”. Anche per questo motivo i servizi di mappatura cinese hanno un genere una definizione relativamente scarsa rispetto a quella del celebre Google Maps. Inoltre il  territorio cinese non è coperto da una delle funzionalità più avanzate delle mappe di Google, Street View, che è disponibile solo per Hong Kong e Macao.

Un’alternativa relativamente buona, anche se ancora piuttosto limitata, è quella offerta da Soso.com, il motore di ricerca di Tencent (la “madre” del servizio di messaggistica QQ). La mappa di Soso include la sola Cina, e da qualche tempo include un servizio analogo a Street View.

Si può scegliere tra mappa stradale e satellitare, con una risoluzione inferiore a quella che ha Google sulla Cina, ma una migliore nitidezza. La barra dello zoom è tarata da “Paese” a “strada”, mentre la visione della strada ad altezza uomo si ha invece con la funzione “panoramica stradale” (街景邀拍). In questo screenshot si può vedere che la copertura è limitata alle città principali e ad alcune zone periferiche, soprattutto del Tibet e dello Xinjiang.

Mappa Cina

Tra queste non poteva mancare l’arcipelago conteso dell isole Diaoyu (il segnaposto rosso), alle quali è dedicata una pagina tematica, e che vengono presentate con un rendering ad altissima risoluzione, “per conoscere a fondo ogni metro del nostro Paese”.

Nella modalità “street view”, dopo aver cliccato su un punto viene visualizzata la distanza per raggiungerlo, e nello stesso tempo vengono visualizzate le direzioni e distanza dai punti di interesse più vicini. Le frecce di spostamento portano l’indicazione dei punti cardinali.

National Art Museum - Pechino
Il National Art Museum di Pechino

Cliccando con il tasto sinistro su un luogo della mappa, lo si può scegliere come punto di partenza ed effettuare una “ricerca nei dintorni” (搜索周边) all’interno di un raggio variabile visualizzato (compreso tra 500 e 5000 metri).

Mappa Pechino ricerca dintorni
La funzione “ricerca nelle vicinanze” in una strada di Pechino – sulla sinistra, la Città Proibita

Il controllo della situazione del traffico è attivo sulle strade principali, e include la previsione delle condizioni del traffico per tutta la settimana basata sulle statistiche precedenti.

[Aggiornamento: anche Baidu ha nelle sue mappe una funzione analoga, chiamata 全景, che si attiva con modalità identiche.