334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Biang biang mian – piatto e ricetta

Ed ecco una foto del bian biang mian (clicca sull’immagine per ingrandire)

Una foto dei Biang biang mian.

Sono delle semplici fettuccine in brodo con condimenti vegetali.

Non è un piatto complesso, e anzi ha tradizioni umili: è diventato di moda nello Shaanxi (e non solo) anche a causa del carattere che serve per scriverlo correttamente. Il fatto che il capoluogo dello Shaanxi sia Xi’an, la città dell’Esercito di terracotta, ha fatto sì che molti turisti stranieri di passaggio, abbiano potuto assaggiarlo dopo averne visto le pubblicità. Soltanto sulla strada che conduce allo scavo archeologico sono decine i ristorantini che lo propongono come piatto principale, esponendo cartelli molto vistosi del carattere biang in calligrafia.

Per la preparazione occorre ottenere a mano un impasto di farina e ricavarne fettuccine. I condimenti sono: granella de peperoncini piccanti, olio di semi d’arachide, carote, qingsuan (foglie d’aglio non ancora mature), aglio, cipolla, zenzero, pepe del Sichuan.

Ricetta:
1. Tagliare in striscioline le carote, scottarle in acqua bollente e metterle da parte
2. Triturare l’aglio, l’aglio verde verde, la cipolla e lo zenzero
3. Cuocere la pasta e scolarla (può restare del brodo)
4. Riscaldare l’olio di arachidi, versare il peperoncino, tenere l’olio a fuoco medio
5. Mettere la pasta nella ciotola, e coprirla uniformemente con i condimenti preparati, aglio (i due tipi), cipolla, zenzero, e la granella di peperoncino piccante
6. Bagnare con l’olio ancora bollente
7. Condire a piacere

Tra i condimenti si include di tutto, da arachidi, a zucchine (come nella foto) ad altre spezie, e insomma un po’ tutto, a seconda delle abitudini e del gusto.

Visualizza sulla mappa

One thought on “Biang biang mian – piatto e ricetta”

Comments are closed.