334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Le dieci “fissazioni” moderne

Cina pggi

La modernità in Cina ha portato innegabili miglioramenti alla qualità della vita per molti; ma con l’aumentare della complessità hanno iniziato a diffondersi anche vari piccoli disturbi che, come racconta ironicamente l’agenzia Xinhua, turbano la tranquillità dei cinesi.

In una infografica intitolata “Le dieci malattie moderne incurabili” vengono descritte dieci piccole manie, che si manifestano nelle frasi “Dove ho messo il telefonino?” oppure “Non mangiare, prima faccio una foto!”. Ecco un estratto dalla traduzione.

Se le tue frasi ricorrenti sono “Qual è il codice del WI-FI?”, oppure “Dove è finito il mio telefonino?”, allora la diagnosi è certa: sei affetto da una delle dieci forme di modernite.

I vari disturbi di cui parliamo sono per lo più legati alla psicologia, al carattere o ai sentimenti, e ad un livello non patologico; le cause principali sono soprattutto lo stress, la paura di sbagliare, la mancanza di fiducia in se stessi, il perfezionismo, la troppa indulgenza con se stessi.

Tuttavia non bisogna sottovalutare il proprio disagio, e anzi bisogna attivarsi per prenderne coscienza e attenuarlo, in modo da prendere quanto prima delle contromisure e poter quindi vivere e lavorare normalmente.

Ecco le dieci patologie in dettaglio, insieme alle relative cure.

  1. Disturbo da incapacità di scelta – Sintomi: non sapere mai cosa comprare quando si va a fare shopping; non sapere cosa indossare la mattina, perdere un’ora per decidersi, e quando è già troppo tardi prendere la prima cosa che si ha sotto mano. Cura: sapere che la scelta perfetta non esiste. La scelta migliore è “convincersi di aver fatto la scelta giusta”
  2. Disturbo ossessivo-compulsivo. Sintomi: ripetere una stessa frase o uno stesso nome, o camminare ripetutamente nello stesso posto o nello stesso modo, e prima di uscire di casa controllare molte volte di aver preso tutto. Cura: seguire i ritmi naturali, liberarsi dalle paure e preoccupazioni indotte, e non dare troppo peso alla portata della patologia.
  3. Rimandare tuttoSintomi: rimandare all’ultimo momento utile il lavoro o le varie incombenze, anche quando si accumulano. Cura: imparare a sfruttare al meglio il tempo, prendere l’iniziativa, sviluppare concentrazione, terminare quanto iniziato.
  4. Sindrome da “ruota di scorta”. Sintomi: eccessivo attaccamento a un’amica per la quale si coltivano sogni romantici che si crede di intravedere ma che vengono regolarmente delusi. Cura: riconoscere che la situazione non ha alcuna reale possibilità di sviluppo, e scappare via prima possibile.
  5. Ossessione da fotografia al ciboSintomi: bloccare una intera tavolata che aspetta di mangiare solo per fotografare le pietanze. Cura: ricordare che la libertà di fotografare non deve diventare una dipendenza, perché quest’abitudine alla lunga potrebbe influenzare la qualità della vita. Il buon cibo è un piacere che non deve essere snaturato nella sua mera esibizione.
  6. Delirio da attesaSintomi: arrivare a svenire dalla fame per ordinare dei pasti per telefono, contando sulle promesse di rapidità del ristorante, mai mantenute. Cura: aspettare con un atteggiamento razionale, continuando a svolgere le altre normali attività.
  7. Dipendenza da cellulare. Sintomi: stando alle statistiche, ogni cinese in un giorno tocca il suo cellulare in media 150 volte, ossia, una volta ogni 6 minuti (escluse 8 ore di sonno). Cura: (vedi prossimo punto)
  8. Dipendenza da WI-FISintomi: cercare in ogni luogo pubblico un WI-Fi al quale connettersi; considerare la presenza o meno del WI-FI un parametro cruciale nel valutare la qualità dei locali pubblici. Cura: la dipendenza da WI-FI, come anche quella da cellulare, è di tipo psicologico. Ne sono affetti principalmente giovani colletti bianchi (principalmente donne), uomini di mezza età con di forti responsabilità lavorative, e studenti. La soluzione consiste nel trovare un equilibrio e una maggiore realizzazione nella propria vita “reale” e svolgendo attività salutari di vario tipo, per esempio sport.
  9. Incapacità di alzarsi dal letto. Sintomi: malumore persistente al risveglio, al punto da rovinare i rapporti tra i familiari, o in genere tra le persone che vivono insieme. Cura: provare ad arredare la stanza in modo gradevole, con delle piante o libri, lasciare vicino la sveglia dei bigliettini con messaggi positivi, accogliere il nuovo giorno con un buon risveglio.
  10. Innamoramento a senso unico. Sintomi: chiedersi continuamente e irrazionalmente se ci potranno essere degli sviluppi. Cura: amare una persona vuol dire renderla felice e consolidare questo sentimento, ma se non è possibile, in molti casi è meglio rinunciare.

Immagine: una pubblicità con fini sociali, in una strada di Nanjing. Un telefonino gigante invita i passanti a mettere da parte i propri telefonini e dedicare più tempo alle persone e alla primavera. Fonte: qua.