334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Come guardare il lancio della navetta spaziale cinese

In questi giorni i media cinesi hanno dato ampio risalto al lancio della navetta spaziale Shenzhou 9: si tratta di un importante passo in avanti della storia dell’astronautica cinese, e riveste anche un significato simbolico anche perché l’equipaggio comprende la prima donna astronauta della storia cinese, LiuYang.

Per l’occasione, diversi siti internet hanno dato trasmesso in streaming il lancio e servizi speciali di sapore patriottico. Sul sito del Renmin Ribao la pagina per seguire l’evento aveva un aspetto parecchio insolito.

Famiglia cinese davanti alla televisione

Come si vede nell’immagine, la finestra per lo streaming occupa solo una piccola porzione della pagina, mentre il resto dello spazio è stato “arredato” per dare l’impressione di assistere a una scena domestica. La scena, per quanto artificiosa, mostra alcuni aspetti della vita quotidiana cinese “media” per come ama vedersi rappresentata.

La casa è moderna e confortevole, a terra c’è il parquet, l’arredamento, che sembrerebbe di buona qualità, comprende un divano e due comode poltrone, e non mancano quadri e soprammobili celebrativi del lancio; il telefono e l’orologio sono in stile anni ’60. Per contrasto, un enorme televisore ultrapiatto e un notebook acceso sul sito del Renmin Ribao riportano alla modernità e al benessere.

La scena casalinga è animata da quella che vuole essere una tipica famiglia cinese: un padre e una madre che seguono la TV, e una figlia (unica) presente ma del tutto assorbita dal suo telefonino.

Probabilmente la messa in scena voleva incoraggiare la partecipazione delle persone comuni a un avvenimento al quale le autorità hanno attribuito molta importanza anche sul piano dell’espansione del soft power, un compito nel quale la Cina sa di essere molto indietro rispetto all’Occidente.