334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Così così

Festa di Primvera

Per esprimere in cinese l’idea di imprecisione, di poca diligenza, si usa un’espressione tradizionale, mahu (马虎), la cui traduzione letterale è “cavallo tigre”. La stessa espressione, raddoppiata, mamahuhu (马马虎虎) si usa anche per dire “così così”, né bene né male.

Questa espressione deriva dalla storia di un pittore vissuto a Pechino durante la dinastia Song. Il pittore dipingeva con poca attenzione e poca professionalità, tanto che non era facile capire il soggetto dei suoi dipinti. Un giorno, dopo aver dipinto una testa di tigre, gli fu chiesto di disegnare un cavallo: lui, invece di ricominciare il disegno, aggiunse semplicemente il corpo del cavallo alla testa della tigre. Il dipinto ormai era rovinato, e non potendo essere venduto fu appeso in casa del pittore.

Un giorno il figlio maggiore del pittore chiese al padre che animale fosse quello raffigurato, e il padre risposte che era una tigre; quando il figlio minore fece la stessa domanda gli fu invece risposto che si trattava di un cavallo. Tanta imprecisione procurò grossi guai: un giorno il figlio maggiore, andando a caccia, incontrò un cavallo, e credendolo una tigre lo uccise, costringendo il padre a pagare un risarcimento al proprietario del cavallo; in un’altra occasione il figlio minore, imbattutosi in una tigre, le si avvicinò credendola un cavallo, e fu sbranato.

Il pittore, disperato, bruciò il quadro e scrisse una poesia nella quale mostrava tutto il rammarico per aver creato un’opera tanto ingannevole.

In questa animazione viene ripercorsa la storia. Premere sulle frecce per far avanzare le scene (ogni scena è composta da più frasi). Segue una trascrizione e la traduzione.

古时候有一个画家。
Nei tempi antichi c’era un pittore.

有一次他画了一个虎头,
Una volta dipinse le testa di una tigre,

他的朋友来了,
venne un suo amico,

叫他画一个马。
e gli chiese di disegnare un cavallo.

他就在虎头的后面画一匹马的身体。
Allora lui disegnò il corpo di un cavallo dietro la testa della tigre.

他的大儿子看见了问道:
Il figlio grande del pittore lo vide e gli chiese:

“这是什么?”
“Che cos’è?”

他说是一匹马
Lui rispose che era un cavallo.

他的二儿子也问他了
Glielo chiese anche il figlio minore

“这是什么?”
“Cos’è questo?”

他说是一个虎。
Lui rispose che era una tigre.

有一天大儿子看见了一只虎,
Un giorno il figlio maggiore vide una tigre,

他以为是马,想骑它,
credeva che fosse un cavallo e voleva cavalcarla,

他被虎被吃掉了。
ma fu divorato dalla tigre.

二儿子看见了一匹马,
Il figlio minore vide un cavallo,

以为是虎,
credeva che fosse una tigre,

所以就把马射死了。
così lo colpì a morte con una freccia.

从此人们叫他 “马虎先生”。
Duel momento le persone chiamarono il pittore “Signor Cavallo-tigre”.

Immagine: una campagna pubblicitaria ricorda ai bambini di non essere superficiali (马虎不得) al ritorno a scuola. Fonte: qua.

Fonte animazione: qua.