334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Quanto tempo occorre per attivare l’assicurazione sanitaria

(estratto dalla traduzione dal Xingchen Zaixian)

L’inviato del giornale, sollecitato da un lettore, il sig. Mao, presenta una breve inchiesta sull’assicurazione sanitaria per i neonati.

Il signor Mao spiega che ha comprato l’assicurazione entro i 28 giorni dalla nascita del bambino, senza però poterne usufruire. Il bambino era nato a fine gennaio, e il padre aveva acquistato l’assicurazione il 9 febbraio presso un sotto-distretto (街道办事处), al prezzo di 240 Yuan. Il giorno successivo però l’assicurazione non risultava ancora attiva ad un controllo eseguito presso l’ospedale: l’operatore, dopo avere visto la ricevuta del versamento per l’assicurazione, ha detto che la validità e la conseguente copertura di spesa sarebbero iniziate solo a partire dalla successiva accettazione in ospedale. Il sig. Mao però aveva notato che nella stessa corsia di suo figlio altri neonati avevano potuto utilizzare l’assicurazione immediatamente dopo l’acquisto.

Il giornalista, Hu Qingyu, ha chiesto informazioni alla sezione delle risorse umane dell’ufficio per la previdenza sociale e sanitaria della prefettura di Changsha (vicino alla città di Changsha), e ha rilevato che i regolamenti locali stabiliscono che l’iscrizione all’assicurazione sanitaria e il pagamento del premio devono essere effettuate durante l’ultimo trimestre dell’anno, momento in cui è anche possibile il pagamento della somma base per l’anno successivo. Se però, come nel caso del sig. Mao, questo non è avvenuto, bisognerà pagare tutto in un’unica soluzione di 240 Yuan.

I neonati la cui assicurazione è stata pagata regolarmente in anticipo possono usufruirne sin dalla nascita; i neonati i cui genitori acquistano l’assicurazione entro 28 giorni dalla nascita possono invece usufruirne dal giorno della stipula. Il sig. Mao perciò poteva chiedere il rimborso delle spese mediche effettuate a partire dal 9 febbraio. La differenza di trattamento relativa agli altri due bambini dipende dalla differenza che c’è tra le politiche dei diversi luoghi di residenza dei bambini in questione.

Il giornalista ha poi confermato che l’ufficio per la previdenza sociale e sanitaria della città di Changsha in effetti garantisce il rimborso delle spese sanitarie per i neonati purché l’assicurazione sia acquistata entro 28 giorni dalla nascita. Attualmente, il costo per l’intero anno è di soli 50 Yuan.

Per leggere l’articolo in traduzione italiana integrale contattare info@cinaliano.it

Visualizza sulla mappa