334-7156315 info@cinaliano.it
Traduzione e interpretariato cinese e italiano

Proprio quello che serviva

Il chengyu rappresentato in questa breve animazione è “雪中送炭” (xuězhōngsòngtàn), “regalare del carbone a chi si trova nella neve”. È un’espressione che si usa quando viene prestato soccorso nel momento più opportuno a chi si trova in difficoltà.

Ecco la storia che ha dato origine al modo di dire: durante il regno di Song Taizong (976 – 997), nel periodo dei Song settentrionali, la vita era molto semplice, ma non povera. Un giorno d’inverno in cui nevicava forte, l’imperatore, nonostante indossasse un mantello di volpe aveva ancora freddo, così, tornando al palazzo si fece portare un braciere e del vino. Mentre beveva, guardò alla finestra la neve che scendeva fittamente, e pensò a come doveva essere difficile la vita per quanti non avevano sufficiente cibo e modo di riscaldarsi. Allora diede ordine chefosse portato del cibo e del carbone da ardere alle famiglie in difficoltà.

In questa scherzosa animazione si vede come però a volte seguire alla lettera i proverbi non è poi così utile…

Testo

– Oh, poverino! Adesso (citando il proverbio) gli regalo del carbone!
– Ma… io non mangio da tre giorni! A cosa mi serve il carbone?

Se non riesci a visualizzare il filmato, clicca qua
Fonte animazione: qua.